Per chi suonò la campana… Dicembre

Hellhound On My Trails Quando mi allontanai da Vernon, me ne guardai bene dal voltarmi e controllare cosa facesse il mio, ormai ex, amico. Con grosse gocce di sangue che gocciolavano dalle pinne nasali, mi diressi verso l'appartamento di Louise. Roger! Si portò la mano davanti alla bocca, poi allungò la mano e mi fece strada verso il …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Dicembre

Per chi suonò la campana… Novembre

Per chi suonò la campana Impotenza. Questo era il sentimento diffuso a Leeville e Trenchtown. Abbandono e impotenza, per essere precisi. Io mi sentii tradito da quello per cui, per molti mesi, avevo combattuto: lo Stato. Indossando il cappuccio bianco avevo pensato di iniziare una crociata santa contro tutto quello che avrebbe recato danno allo Stato …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Novembre

Per chi suonò la campana… Settembre

06Il processo. L'autunno a Leeville non è niente altro che l'agonia dell'estate. Una lunga, lenta, agonia. La temperatura non accenna a diminuire, acquisendo solo quella connotazione settembrina del cielo che, dove prima era di un azzurro intenso, diventava via via sempre più tenue e percorso da impalpabili riflessi lattei, come delle nuvole fantasma. La natura, …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Settembre

Per chi suonò la campana… Giugno

Sarà un massacro. Quando rientrai dalla mia fuga a Saint Andrew, Leeville era già in preda ad un vociare sotterraneo, simile al ronzare imbizzarrito delle mosche intrappolate nella stanza.  Voci sempre più diffuse dicevano che Vernon aveva fraternizzato con i negri ed era stato visto percorrere le strade che portavano verso Trenchtown e sparire nel quartiere negro. Queste accuse …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Giugno

Per chi suonò la campana… Maggio

Cartoline dal passato La grande violenza di aprile aveva espresso anche un lato positivo: ci aveva fermato. Noi e loro avevamo bisogno di evitare il contatto, non potevamo più sopportare quella guerra d'attrito. Le ferite riportare nella rissa mi avevano lasciato in un letto per oltre una settimana: tempo che utilizzai per leggere e incominciare a scrivere un diario, …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Maggio

Per chi suonò la campana… Marzo

Le Idi di Marzo Contrariamente a quanto accade di solito, la curiosità intorno alla morte del Reverendo non scemò con il passare del tempo. La polizia locale, talmente passiva da poter essere considerata nostra complice, fu molto utile alla causa del Klan; la causa della morte, perciò, venne liquidata in breve tempo con l'etichetta di …

Leggi tutto Per chi suonò la campana… Marzo