Dagli abissi di R’lyeh

I Grandi Antichi battono un colpo ed ecco che Liza risponde.
Il Grande Cthulhu ritorna a vivere in questo disegno, anche se, come sappiamo, non è mai morto!

Iä! Iä! Cthulhu fhtagn!

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Ecco una pregevole illustrazione di Lisa, con una pregeveole collaborazione, per ricordarci che non si può mai essere al sicuro in mezzo a tanta putredine!
https://murodelsogno.files.wordpress.com/2017/10/cthulisa.jpg

Tremate e inchinatevi innanzi al potente Cthulhu!

View original post

Memorie senza tempo

I Grandi Antichi sono tornati!
Dopo un periodo di non-sonno, sono si nuovo fra di noi. Incominciate a pregare per la vostra anima, stolti umani. Pregate per la vostra anima.

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Ricordo. Qualcosa ora ricordo.
Il buio, il silenzio e poi i canti, quei terribili canti. Una nenia insopportabile, senza fine. Il ritmo ossessivo e sincopato, i tamburi che rimbombavano nel sottosuolo, il ticchettio sordo delle ossa che, freneticamente, seguiva quell’oscena musica aliena che pervadeva l’aria.
Il fuoco! Le fiamme! Il sangue!

***

Ho barlumi sparsi, lampi di memoria sbiaditi. Non riesco ancora a ricordare tutto, alcune parti sono un vuoto senza fine, un’assoluta mancanza di luce e di tempo.
Ricordo il signor Graves, i suoi modi distinti e garbati nonostante la paura.
Sento ancora nelle orecchie la sua voce cordiale, priva di accenti, mentre mi chiede se sono il dottor Charles Devine, ricercatore della Miskatonic University, nonché studioso della civiltà sumera.
Lo ascoltai, mi raccontò la sua storia di spettri, o divinità, non sapeva dirmi con precisione, che perseguitavano la sua vita per mano di una banda di folli sanguinari…

View original post 1.261 altre parole

Un po’ di passato, un po’ di presente e un po’ del resto (Tati edition)

Questa volta non ribloggo, ma creo un nuovo articolo ad hoc. Un po' di tempo fa ho postato questo racconto e Tati, che quando si parla di disegni/ricordi e Piccolo Principe saltella e alza la mano come si faceva durante la scuola, mi ha mandato un paio di disegni ispirati a questa piccola storiella. Per questo …

Leggi tutto Un po’ di passato, un po’ di presente e un po’ del resto (Tati edition)