Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 29]

Questa giornata è dedicata ad uno dei temi che, più di tutti, è caro alla mia amica Penny di Cineclan. Lo mettiamo poco prima del trentesimo giorno, perché il finale sarà con il botto e vogliamo fare, come si dice in gergo ciclistico, la volata migliore possibile. Inizia Cineclan, cosa che sarà abitudine da adesso …

Leggi tutto Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 29]

Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 1]

Un giorno. Scusate, rincomincio. Un pomeriggio, il Cineclan mi ha chiesto: "ma perché non facciamo un qualcosa di grandioso? Una collaborazione alternativa a Both Sides Now... ". Come potete capire, io, che sono un Dio facilmente annoiabile e perciò alla ricerca di sempre nuovi stimoli, le ho risposto: "Ok, si fa". E così è nato …

Leggi tutto Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 1]

Di reunion, serie televisive, calcio e musicisti

Venerdì sera, dopo diversi mesi, c'è stata una reunion: i quattro dell'Ave Maria (anche se, a dirla tutta, di Ave Maria ne sono venute fuori poche, diciamo che erano più... Ok, ci siamo capiti). Non c'era una vera occasione, una ricorrenza o qualcosa, solo quattro amici che si incontrano dopo tanto tempo. Prima della Grande …

Leggi tutto Di reunion, serie televisive, calcio e musicisti

Discussioni a cielo aperto (V. – God – Zeus)

Questo testo vede la partecipazione straordinaria di V. (meunexpected) che si è offerta VOLONTARIAMENTE per farsi torturare in un testo delirante. Anticipo una cosa velocemente: visto che il discorso è a tre voci, ogni intervento è contrassegnato da chi parla. (G) per Dio, (Z) per Zeus e (V.) per... vabbeh, qua ci arrivate anche da …

Leggi tutto Discussioni a cielo aperto (V. – God – Zeus)

Comunicazione… quella sconosciuta

Ero rimasto particolarmente soddisfatto dalla precedente chiacchierata con Dio. Mi aveva fornito degli ottimi spunti per rivolgere la mia attenzione a qualsiasi altra religione, propendendo, ovviamente, per quella pagana o animista. Non ho niente in confronto a quel simpatico vecchietto barbuto e con accenno di rabbia repressa/inespressa, ma penso che l'ultimo incontro l'abbia lasciato turbato... …

Leggi tutto Comunicazione… quella sconosciuta

Swingin’ Bullets – Cap. I

Il Dancin' Mule non era mai stato uno dei bar più importanti della Chicago dell'epoca. Sarà stata la posizione leggermente decentrata o l'arredamento povero, ma non ha mai raggiunto i picchi di popolarità di altri bar o jazz-club. La notorietà è arrivata unicamente quando qualche famoso musicista della scena jazz si è addentrato per annegare …

Leggi tutto Swingin’ Bullets – Cap. I