Infierno – Me temo, pero vamos

Infierno è una storia strana, che procede lenta, muovendosi cauta verso quella che sembra essere la fine inevitabile. Sarà così? Iniziata come avventura, come ricerca dell'Oste, Infierno si sta trasformando in un viaggio molto più grande della semplice ricerca. Non si finisce mai di imparare. Per chi si fosse scordato il precedente capitolo, può cliccare …

Leggi tutto Infierno – Me temo, pero vamos

Annunci

Infierno – Más oscuro que la noche

Stiamo entrando nell'Ade. Questa è l'ultima cosa che si è visto nell'ultimo capitolo. Buona lettura --------------------------------------- Una verità assoluta è quella che il tuo cellulare non prende o quando ti serve o se sei in un posto sperduto e dimenticato dall'uomo. Io, nel buio assoluto dell'entrata dell'inferno, o Ade - Xibalba, a seconda della tradizione, …

Leggi tutto Infierno – Más oscuro que la noche

Infierno – Trenes, cervezas y la boca del infierno

Nella scorsa puntata il buon Zeus è partito alla ricerca dell'anima dell'Oste. Un viaggio che lo porterà a visitare uno dei pochi luoghi di villeggiatura schifati da tutti: l'Ade. Il viaggio non è semplice, anche perché nessuno sa se esiste e dov'è l'Inferno.  La strada per l'inferno è costellata di buone intenzioni, questo lo dicono …

Leggi tutto Infierno – Trenes, cervezas y la boca del infierno

Come un’anatra appesa in vetrina nei ristoranti cinesi

La pioggia si ostinava a lasciare, sulle finestre unte del bar, delle caricature di Pollock. Lo sporco, ostinato, non si lasciava spazzare via dalla pioggia violenta di quel pomeriggio e così migrava da un punto all'altro della superficie oleosa, lasciando dietro di sé una scia bruna. L'aria del locale era satura, come se qualcuno si …

Leggi tutto Come un’anatra appesa in vetrina nei ristoranti cinesi