Music Wizard (228)

Facciamo ritornare questi Music Wizard quello che erano: un contenitore di tutto con una grande colonna sonora tirata fuori dal cappello dal sottoscritto.
Lo dico perché questo sarà un post-sfogo, in cui mi lamento come un vecchio barbagianni della vecchiaia che mi affligge. E lo faccio consciamente.
Perché ci sono cose che con il tempo non sono ancora riuscito a capire bene bene.

a) come mai i colleghi si lamentano sempre che sono oberati di lavoro e, quando li guardi, sono sempre impegnati a giocare col cellulare o scappano dal lavoro prima.
Sto provando sinceramente a venirne a capo, ma questa strana forma di illusionismo della mente non riesco a capirla. Tu arrivi, senti che c’è gente che si lamenta, fra cui Minnie e Topolino (una coppia di colleghi, uomo e donna, che fanno battute che capiscono loro) e poi, in neanche venti minuti partono con i caffé, le pause e poi via verso incredibili avventure. Io entro, tiro quattro porchi perché la giornata sarà di merda, e sono inchiodato a lavorare fino a fine corsa.
O io sono lento (ok) e non capisco bene le cose (ok), o loro sono dei geni incompresi che riescono a risolvere le questioni più mirabolanti in mezzo secondo.

b) continuo e perduro nella mia intenzione di fare dello sport. Ormai sono talmente lanciato che mi sono preso tutto il necessario per giri importanti con la mountain bike. Acquisti pensati, valutati e poi eseguiti con la leggerezza di un click su Amazon. Mi arriva tutto, provo le varie figate che mi sono comprato e mi dico: adesso si parte per fare sport, quello serio, quello che facevo prima ma per cui mi mancava qualcosa.
Cosa mancava? Una cazzo di fastidiosissima tendinite al ginocchio. Ecco cosa mancava. Quindi adesso ho tutto l’occorrente, ho borracce da zaino e vestiti top… e puttana eva mi trovo a tirar porchi e madonne quando faccio giri più lunghi di 20Km. Stanotte non ho dormito e ho invocato il demonio da tanto mi faceva male.
Questo per dire che c’è qualcosa, un’agente esterno, che non vuole che io pratichi dello sport. Arrivo in ufficio, zoppico come uno sciancato di guerra, e mi tocca anche passare la giornata a risolvere grossi problemi… e il tutto sentendo il ginocchio che pulsa e rogna.

c) Noto che la gente sta impazzendo per le notizie di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Io mi limiterei a dire: chissenefrega. Soprattutto perché, se mai arrivasse, sarebbe imprendibile al Fantacalcio, che è l’unico parametro di riferimento vero e proprio del mio mercato di Serie A.

Domani è un giorno nuovo, anche se rimango con questo fisico da bestia. Domani vedo orizzonti nuovi (realmente) e respiro aria diversa (anche questa è realtà), quindi non mi lamento troppo.

Cosa potrebbe essere la colonna sonora giusta di questo post? Non lo so. Sto ascoltando quattro gruppi in croce in questi tempi e, ovviamente, sono tutti rivolti ad accumulare materiale per le recensioni su TheMurderinn. Quindi non so se proporre proprio queste band di metallo pesante.
Opto per i The Gathering quindi, anche perché Anneke… vabbeh, Anneke è Anneke e potete dire tutto ma su di lei non permetto commento negativo alcuno. Questi olandesi mi piacciono, hanno iniziato triturando un doom-death di cui si ricordano in pochi, poi è arrivata lei, la singer rossocrinita, e sono esplosi con album sempre più raffinati e, in fin dei conti, sempre più distanti dal metal – tanto che, lo possiamo dire senza problemi, l’ultimo disco con la cantante olandese è un mix di pop e trip-hop, non proprio l’effige del metal estremo o del metal in generale.
Vi lascio ascoltare Liberty Bell – singolo tratto da How to measure a planet?
Dovrei studiarmelo meglio, perché questo CD (molto bello per chi volesse tentare l’ascolto) compie 20 anni… e sarebbe giusto dargli un tributo su TheMurderinn.

12 pensieri su “Music Wizard (228)

      1. Questa canzone profuma di mare, d’Estate, di vacanze passate insieme alle persone più piacevoli che tu riesca ad immaginare. E’ questo il motivo per cui l’ho adorata fin dal primo ascolto, e mi è rimasta dentro anche a distanza di anni. Massimo rispetto per il tuo parere contrario comunque. Grazie per la risposta! 🙂

      2. Figurati, sono convinto che ogni persona sente la musica che più gli/le aggrada e che gli/le da emozioni.
        Io sono per altri generi, ma non sono certo un talebano in proposito ehehe 😀

        Saluti

  1. Devi perseverare. Nello sport, dico. Devi andare avanti finché il tendine non ne avrà piene le palle e dirà “va be’ fa un po’ come ti pare” e ti lascerà stare.
    Funziona. Ho fatto così coi tendini della spalla quando ho iniziato e ho fatto ancor prima così col mio fegato quando ho iniziato a bere.

    1. Sto tentando di andare avanti, ma ti giuro che quando non riesci a camminare o dormire, ti viene voglia di bestemmiare.
      Anche io ho battuto il fegato per sfinimento. Adesso mi fa fare quello che voglio, ma poi mi fa degli scherzi burloni.

  2. M’è partito l’invio, volevo dire che una tendinite ora sarebbe davvero una sciagura. Vai giù col ghiaccio più che puoi, è L’unico rimedio a parte ovviamente un po’ di raggi da fisioterapia

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...