[FM17] Waiting and…

Football Manager 2017 è un manageriale di calcio disponibile per Pc. Ho incominciato la mia avventura con il Sassuolo, ma la mia ambizione non è stata supportata dai risultati che, dopo qualche sussulto e un’ottima prestazione contro il Paris Saint Germain, mi ha portato all’esonero.

Cosa faccio adesso?
Nel momento in cui il Presidente ti comunica l’esonero, il gioco prosegue impietoso. Le partite vanno avanti e tu non puoi far altro che far scorrere il tempo virtuale del gioco e candidarti per la posizione di allenatore delle squadre che ne sono prive.
Il Cerca Lavoro di Football Manager ti permette di tenere d’occhio i movimenti delle panchine in tutti i campionati che hai attivato all’inizio del gioco. Per questa tornata di partite ho attivato quattro campionati: Italia, Germania, Spagna e Inghilterra. Solo queste nazioni per un semplice motivo: il PC, non essendo un fulmine a ciel sereno, non poteva sopportare uno sforzo ulteriore.
Nelle settimane successive non ho ricevuto nessuna offerta spontanea e le mie candidature sono state respinte subito (la squadra comunica che non ha interesse al tuo profilo in quanto “troppo scarso per il livello della squadra che hai intenzione di allenare”). Dopo un po’ di sofferenza, ecco che incomincio a fare colloqui introduttivi con squadre di serie B italiane e straniere (Inghilterra), ma le conversazioni (a scelta multipla, in questo modo si ha “sensazione” di essere capaci di indirizzaere il discorso) sono tutte finite con un non abbiamo bisogno di te.
Mi sono rimesso sul mercato e ho fatto scorrere il tempo finché, nel girone di ritorno, una delle mie candidature non ha dato i suoi frutti e mi ha portato al colloquio. Leggo le richieste del presidente, rispondo con la scelta che mi sembra adeguata e, dopo i saluti, aspetto che il computer decida se darmi il posto o meno in base alla reputazione e ai risultati del mio alter-ego virtuale.
Altre settimane d’attesa ed ecco la proposta ufficiale di contratto. Condizioni migliori che con il Sassuolo, qualche restrizione per quanto riguarda il Direttore Sportivo (devo tenerlo almeno un anno – di solito cerco DS con maggiore qualità di quelli presenti, se sono scarsi o di categorie inferiori) e nessuna filosofia di gioco.
Ci penso un paio di giorni (virtuali) e alla fine accetto e divento il nuovo allenatore del Bochum (Seconda Divisione in Germania).

La squadra tedesca sta attraversando un brutto momento e non ha i risultati, ma la situazione economica è stabile e setto subito il parametro su “raggiungere la salvezza” e non di più.
D’ora in poi, quindi, mi trasferisco sulla panchina tedesca e provo a portare il Bochum alla salvezza e poi, pian piano, verso le parti alte della classifica (se mi riesce la salvezza, ovvio).

To Be Continued

10 pensieri su “[FM17] Waiting and…

    1. Era destino, non potevo rimanere su quella panchina ancora a lungo.
      Al Bochum vediamo come va… e te lo dico con il Wuerstel nel cuore, visto che sono sceso di categoria.

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...