Memorie senza tempo

I Grandi Antichi sono tornati!
Dopo un periodo di non-sonno, sono si nuovo fra di noi. Incominciate a pregare per la vostra anima, stolti umani. Pregate per la vostra anima.

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Ricordo. Qualcosa ora ricordo.
Il buio, il silenzio e poi i canti, quei terribili canti. Una nenia insopportabile, senza fine. Il ritmo ossessivo e sincopato, i tamburi che rimbombavano nel sottosuolo, il ticchettio sordo delle ossa che, freneticamente, seguiva quell’oscena musica aliena che pervadeva l’aria.
Il fuoco! Le fiamme! Il sangue!

***

Ho barlumi sparsi, lampi di memoria sbiaditi. Non riesco ancora a ricordare tutto, alcune parti sono un vuoto senza fine, un’assoluta mancanza di luce e di tempo.
Ricordo il signor Graves, i suoi modi distinti e garbati nonostante la paura.
Sento ancora nelle orecchie la sua voce cordiale, priva di accenti, mentre mi chiede se sono il dottor Charles Devine, ricercatore della Miskatonic University, nonché studioso della civiltà sumera.
Lo ascoltai, mi raccontò la sua storia di spettri, o divinità, non sapeva dirmi con precisione, che perseguitavano la sua vita per mano di una banda di folli sanguinari…

View original post 1.261 altre parole

Annunci

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...