Music Wizard (216)

Ci sono band, come le persone, che non capisco.
Gruppi che suonano da anni e hanno un successo notevole – se non qua, almeno in altri continenti/isole/globi terracquei. Una di queste band si chiama Arch Enemy.
Mi son sforzato di ascoltarli, capirli e anche immergermi sempre più nel loro “concept”,

arch-enemy-angela-gossow
Angela Gossow (da web)

ma proprio non fa per me. Li ascolto e non ne vedo il senso.
Come nelle persone, ma forse questo è un paragone azzardato che potrebbe far supporre una mia certa intolleranza verso il genere umano (in toto).
Non mi sento di smentire e neanche di confermare. Mi tengo il riserbo e dichiaro: “la stampa ha travisato, io non ho mai dichiarato quello che voi avete capito“.
Penso sia il questione topa che porta in alto il giudizio. Prima avevano Angela Gossow, la MILF tedesca340366-alissa-white-gluz-wallpaper-1000x515

Alissa White-Gluz (da web)

che spacca le noci di cocco con lo sguardo, e adesso hanno la Alissa White-Spruzz che eccita i sogni degli adolescenti.
Un cambio al microfono = un cambio generazionale.
L’unica cosa che non cambia è gli Arch Enemy non mi dicono più di tanto.

Io vi metto una canzone per testimoniare l’inconsistenza della band. Adorati in Giappone, con numerosi fan in Europa e un grande punto di domanda da parte mia.
Che, a loro, non credo gliene sbatta più di tanto.

 

12 pensieri su “Music Wizard (216)

  1. Non c’entra niente, ma mi ha fatto venire in mente un video che avevo visto un po’ di tempo fa, uno di quelli su un partecipante a x factor o the voice. Vabbé … c’era questa bambina, caruccia, vestitino, scarpette, che doveva fare la sua esibizione, e tu ti aspetti … non proprio il valzer del moscerino, ma qualcosa di soft… no! Parte con il growl… un cosetto così! Roba da annaffiare il tuo vicino se stai bevendo.
    L’ho detto che non c’entrava niente.

    1. Ho visto anche io quel video, penso su facebook eheheh. Era anche divertente la parodia fatta con la suora che cantava, aveva sovrainciso la voce di Max Cavalera dei Sepultura sulle movenze della suora ed era stupendo ahah

  2. Certo che come front-woman rispetto a certi truzzi – canterebbe Vasco – un senso forse ce l’ha. Non ha nulla a che vedere con la musica o l’estensione vocale o il virtuosismo strumentale…Il Giappone poi – Paese che amo – ha delle “stranezze” musicali quali il J-Pop che attirano e fanno accapponare la pelle quanto un film di Nino D’Angelo ai tempi del suo caschetto d’oro…

    1. A me non dice niente la musica. In effetti non ha senso il growl su questo tipo di sound, ma forse sono diventato intollerante a questo gruppo con il tempo.
      Il Giappone mi stupisce per certi generi musicali, prova a cercarti i LOUDNESS, cantano pulito e in inglese etc etc, ma sono giapponesi al 100%

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...