Music Wizard (211)

Di ritorno dal Colony Open Air.
Ieri sera mi è passato il fischio alle orecchie e il mal di schiena (non ho più l’età) e oggi mi porto dietro ancora un po’ di cristi, santi & madonne e un sonno laido che mi rende meno intelligente del solito (e, di solito, non brillo proprio per intelligenza. Come bellezza, è risaputo, splendo… ma intelligente no).
A breve (!? — nei prossimi giorni n.d.A.) metterò i link al report del concerto, così potete leggere le sagge opinioni espresse sul festival dal sottoscritto e dal buon Lord Baffon II.
Intanto, visto che la sagra della salamella, porchetta e bestemmia mi ha lasciato di ottimo umore, finisco questo mini-post di ritorno e vi scarico addosso un po’ di sano concentrato di bestemmie e metal in salsa austriaca.

Ladies & gentleman: i Belphegor.
Oh, signori, questi sono personaggi che hanno mille modi di declinare una bestemmia, un’eresia e qualcosa di molto simile a bondage/sadomaso/penetrazioni varie in salsa mistica.

Tanto di cappello.

Annunci

6 Replies to “Music Wizard (211)”

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...