Pulizie a El BaVón Rojo Ep.#6 [by Tati, Zeus e RedBavon]

Prima Tati, adesso l’Oste.
L’interrogatorio continua…

Pictures of You

“Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucile, quello con la pistola è un uomo morto” così faceva dire Sergio Leone a Ramón Rojo rivolto a Joe in Per un pugno di dollari. Il problema qui è che l’Oste al massimo spara a mitraglia parole, non ha un fucile, mentre l’Ispettore la pistola ce l’ha! 

 Il cerchio si stringe intorno all’Oste con lo zampino dei Tre dell’Ave Maria de Nuestra Señora de Guadalupe, Reina de Mexico, Emperatriz de America: Tati,Zeus e RedBavon. Ammén.

Segue da Pulizie a El BaVón Rojo Ep.#5

Oste, non ti accadrà nulla di male

Prima di quella sera, le strade di Diaz e dell’Oste si erano incrociate un paio di volte. Niente di particolare o da essere segnato nei registri dei cattivi.
Il problema è che Diaz, sospettoso, si trovava a disagio di fronte all’Oste e alla sua masnada di ospiti…

View original post 2.721 altre parole

Annunci

17 Replies to “Pulizie a El BaVón Rojo Ep.#6 [by Tati, Zeus e RedBavon]”

  1. Ti pare normale che mi sta salendo l’ansia. Oste, da bere por favor!….La bottiglia, porta la bottiglia intera.
    Iniziò a preferirti come Dio capriccioso, invece che come Ispettore messicano…;)

    1. Ahahahahahahaha… che strano, l’ispettore e il Dio sono due profili che mi sono congeniali: entrambi hanno il fatto degli altri nelle proprie mani 😀
      E dopo questa: Oste, da bere.

  2. Eccheccavolo!!! ( disse la principessa con le zanne) bevete senza di me! Io sto pasteggiando a unghie e pellicine tanto che uno mi da fastidio e l’altro mi fa paura! 😱

      1. Ah uno che tifa per i federales…bene. Il fatto che ci siano gli ultras è cosa buona et iusta per le immancabili risse da taverna. Da me c’è Silviatico che è tifoso dell’Oste a livello DASPO. Fantastico!

      2. Ti stai sbagliando, sei nuovo della taverna…l’Oste non è come lo descrivi, ma va bene anche così: ognuno si fa la sua di storia. Vuole dire che funziona.

      3. Infatti. Ho scritto: “bene”. E’la tua lettura e mi fa piacere che tu ne abbia una personale, anche se diversa da quella mia.

      4. Secondo me l’unico modo per riuscire a capire chi è veramente l’Oste bisogna aspettare i prossimi capitoli.
        Tutti personaggi hanno un compasso morale… dipende solo dove punta. Al momento, visto che le indagini sono in corso, non posso dire cosa penso, ma lo scoprirete 😉

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...