Music Wizard (189)

Con molta calma ci stiamo avvicinando al numero 200 di questa rubrica. Cosa succederà quel giorno? Non lo so. Non voglio lanciarmi in proclami del tipo "smetto di scrivere i Music Wizard", non sarebbe vero. Diciamo che potrebbe essere l'occasione buona per fare qualche, ulteriore, piccola variazione. Oltre a raggiungere il numero 189 di questo …

Music Wizard (187)

Avete festeggiato l'arrivo della primavera? Sentite le energie psico-fisiche che ritornano ad ondate frenetiche nel vostro corpo dopo la morte dell'inverno? Sì? Non me ne frega una fava. Giusto per essere chiari. Questo non è un blog in cui i lettori si sentono coccolati e accuditi. Questo non è un blog in cui potete dire …

[Both Sides Now] Here comes Johnny Yen again with the liquor and drugs and the flesh machine… Ovvero… T2: Scegli la vita,tirando avanti, lontano dai guai, in attesa del giorno in cui morirai…

Vi eravamo mancati? Sì? No? Forse?
Comunque eccoci di nuovo sul luogo del delitto: Both Sides Now torna con una recensione di Trainspotting 2.
Buona lettura.

CineClan

Siamo tornati… Il saggio e divino Zeus e la vostra Penny Lane di quartiere sono tornati, perché non c’era altro modo di tornare se non con un “Both Sides Now” brutto, sporco e cattivo. Un “Both Sides Now” dove mettiamo in campo entrambi un pezzo di cuore e di pancia e di anima, ma lo facciamo talmente ognuno a modo proprio che sembriamo su due versanti opposti e invece… Invece… Invece scopritelo voi! E mi raccomando… Scegliete la vita!

Il problema con Trainspotting, amico mio (sempre che di problema si possa parlare…), sono i ricordi. Quel coacervo di passato, amore, lacrime e sogni che forma i ricordi. Trainspotting è legato a doppio filo alla mia vita. A quella privata che va a braccetto con quella professionale. Trainspotting è intrinsecamente Roma e un teatro a Trastevere. E’ la scelta di un salto nel buio. La scelta di far entrare nuovamente…

View original post 945 altre parole

Music Wizard (186)

Per una qualche ragione, la Grecia è un territorio molto ispirato nel produrre musica estrema. A memoria direi che l'ho già scritto in una qualche versione precedente del Music Wizard. Da quel lembo di terra immerso nel Mediterraneo sono arrivati, oltre ai miei amati Rotting Christ, anche i Septic Flesh. Non penso di averli mai …