Music Wizard (176)

Inserisco questo post musicale perché ho letto una notizia apparsa su un sito metal italiano: gli Iron Monkey si sono riuniti.
Notizia che solleva non poche sopracciglia, sia chiaro. Gli Iron Monkey stanno a Johnny Morrow (uno dei tanti caduti sulla strada del metal – quest’anno festeggiamo i 15 anni dalla sua dipartita) come i Pantera stanno a Dimebag e via dicendo.
Quando ho scoperto gli Iron Monkey, il mio concetto di stoner/sludge era quello canonico e riconosciuto dall’Accademia Dello Stoner Nazionale: perciò tutti i grandi classici del genere e niente sperimentazioni troppo ardite.
Gli Iron Monkey, inglesi e urticanti, sono stati il piede di porco (ok, il gioco di parole con Crowbar ci sta tutto) per entrare in un concetto di sludge tutto diverso. Lo sludge di Morrow e dei Monkeys è vibrante (quelle vibrazioni maligne, sporche, puzzolenti e da reietti), caustico e tira fuori istinti primordiali che solo lo sludge “fatto bene” riesce a fare.
Forse è la notizia, forse perché quest’anno è iniziato con il piede sbagliato o chissà quale motivo mi spinge a riproporre gli Iron Monkey in questo venerdì.
Ecco perchè ho scelto Bad Year (brano che ho già postato un po’ di tempo fa). Ecco perché ho scelto, o son stato scelto (dipende sempre con la musica che ascolti) dagli Iron Monkey.

Annunci

14 Replies to “Music Wizard (176)”

  1. … ci sta dadddDio… giuro… è perfetta…
    ( sai che ho realizzato ora che è venerdì… ho anche avuto il pensiero bislacco ” ma cosa dice Dio!… scrive venerdì quando è lunedì”… dannazione!)

      1. iniziano a piacermi parecchio le musiche brutte e cattive… e sporchissime…
        Io ho difficoltà anche con l’ora… credo sia mezzogiorno e poi invece son le 9… alle due del pomeriggio mi chiedo come mai ci sia ancora così tanta luce, convinta siano le 18… :/

      2. Ti sto contagiando con questo sound 😀 eheheheheheh non so se è una buona cosa comunque.
        Ehh, quest’anno è iniziato in salita per molti di noi

      1. Vieni a sentire i miei vinili se vuoi…passo roba pesante anch’io. Gangsta-Rap e Funky, per dirne un paio!

      2. Passo a sentire. Sono curioso, anche se questi generi non sono proprio i miei preferiti.
        Ma un’orecchio lo si da sempre

      3. Ho studiato e faccio musica…in particolare la Black Music (dal Jazz al Rap, passando per Blues e Reggae…ed altri). Ho anche fatto Metal e fusion e seguo anche generi come Rock, Metal e Punk ma la Black per me rimane la meglio…è Rivoluzione!

        Vieni vieni, la buona Musica si sente a priori! : D

      4. Su questo non ci sono dubbi, la musica si ascolta e poi si confronta con il proprio gusto.
        Fra i generi che hai citato, il blues è quello che preferisco.

    1. Ehehehehe. La voce inquietante, però, fa del pezzo quello che è 😉
      Concordo, comunque, che per l’ascoltatore “non avvezzo”, lo scream/growl è duro da digerire 😀

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...