Si finisce nelle ricerche di Google solo se si parla di tette, porno e sesso…

Se no si finisce, a caso, nelle ricerche altrui.

Come ogni anno, care lettrici e cari lettori, arriva la grande sequela di personaggi stupendi che entrano in questo blog prendendo il classico fischi per fiaschi. Loro cercano qualcosa e io, che scrivo quel che scrivo (e lo scrivo pure male), sto parlando di altro. Loro vorrebbero vedere tette a tutto spiano e io gli fornisco i Cannibal Corpse come digestivo.
L’immagine di loro, soli e nell’oscurità della camera, una mano sul tavolo e… l’altra no… che fanno la ricerca e si trovano davanti i miei post è qualcosa che mi fa morire.
Comunque, non tergiversiamo oltre e procediamo e troviamo le ricerche più fantasiose.

Film & serie come se piovesse:

  • zoidberg (o futurama dr zoidberg cresta) – il vero protagonista delle ricerche 2016. Il grande Zoidberg è il motivo principale per cui io sono ancora qua su questa piattaforma. Non ci fosse lui come motivo d’entrata, il blog sarebbe deserto come una convention di timidi.
  • perché nei film cinesi volano – perché mangiano riso e sono leggeri
  • terminator genisys è una merda – praticamente hai scritto la recensione te. Mi chiedo: perché scrivete un’affermazione su Google? Mica ti risponde dicendo: hai ragione, bro!
  • buchi nella trama – non capisco la tua domanda, ma sono sicuro che qua, in questo umile e amatoriale blog, hai trovato la tua risposta.
  • Film sui vichinghi – guardati un porno nordico. Il mustacchio e il mullet regnano da quelle parti.
  • Film che fanno pensare – che palle.
  • Margot Robbie ha figli? – Non da me.
  • 50 sfumature di frico – questa va bene per i furlani!
  • Vin Diesel salvate il soldato ryan – una recitazione canina.

Hai un problema musicale? Scusa… hai un problema?

  • musica da fattoni? – Beh, sì. Faccio un’etto e poi lascio eh. Che poi mi sale male.
  • le morti rock / morti eccellenti – non sono più quelle di una volta. Domanda: ma quelle meno eccellenti che facciamo? Le schifiamo?!
  • canzoni della madonnavorrei tanto sapere cosa provavi – cosa provo? A leggere la ricerca mi si è stretto “el bus del cul”, vedi te.
  • canzone anni 70 dadadada – spero che hai anche canticchiato mentre lo scrivevi, cercando di azzeccare quante “da” metterci.
  • canzone sulla strada osservo lorizzonte – A parte l’italiano che si è sparato un colpo, lorizzonte è un posto distante. Occhio che c’è il merdone sulla strada.
  • sì riconosce cobain dopo lo sparo – se ti piacciono i puzzle del cranio, puoi provarci. Comunque manca sempre un pezzo.
  • mentre canto rutto – io mentre rutto canto. Il metallo ti vuole bene.
  • altoparlsnti a palla – e finisce sul mio blog…. ma non è tutto… altoparlsnti a palla cosa sono? – adesso lo chiede.
  • pensiero dei vaselines per kurt cobain – son of a gun? ahahahaha

Ignoranza varia ed eventuale:

  • test ignoranti – praticamente la base fondante (e fondente) del mio blog.
  • chuck norris pollice su – lui approva la tua ricerca. Qualunque sia.
  • le capre al potere – io ti stimo fratello o sorella del Grande Capro. Anche tu hai capito che è Capra Diddio che regna sovrana. Il regno dei cessi è tutto tuo.
  • zombies racconti di paura – c’è veramente ancora qualcuno che li cerca su questo blog? Ormai li ho trasferiti in EATEN BACK TO LIFE.
  • barattolo whisky contrabbando – a parte la mancanza di ogni congiunzione, qua si va sul sicuro. Stanco del solito lavoro come macellaio? Stufo di imbiancare stanze? Annoiato dal fare i 730? Contrabbanda anche te del whisky di pessima fattura.
  • è morto. il papa nel cesso – una morte di merda, bisogna ammetterlo. Forse stava canticchiando: Hanno ucciso un uomo in bagno, chi sia stato non si sa…
  • Domani è lunedì – dipende quando digiti questa constatazione.
  • srie brevi ma da ridere – un po’ come il tuo italiano. O il mio, se per questo.
  • “faccio la svizzera?” – Io la Svezia.
  • cricetosotto la pioggia – la razza del cricetosotto è tipica delle regioni dei Monsoni.
  • principessa mia, quando arriverò da te saranno guai! ti farò diventare rossa a forza di baci e ti farò mia.. – Onore a te che scrivi un poema epico nelle ricerche di Google. Ignoro il motivo però.
  • compagnia degli ignoranti – L’ho fondata dopo la Compagnia delle Indie.
  • immagini incomincia il freddo per whatsapp – specifica come ricerca. Non vuole il freddo, non vuole il caldo, ma vuole l’effetto “incomincia il freddo”. Sticazzi oh, cerca in altri blog.
  • come lasciarsi scivolare le critiche – bastona chi ti ha criticato, ti sentirai meglio!
  • donna debito idraulico morale – se non fosse una storiella educativa che ho raccontato molti mesi fa, direi che è l’incipit perfetto per una gangbang.
  • maschere imbarazzanti – ti dirò, a volte le facce lo sono di più.
  • cosa fare se camera sgocciolamento flebo troppo piena – eviterei di cercare in Google e chiamerei l’ambulanza… a meno che non vuoi far morire il parente di turno.
  • Odio il lunedì frasi – odio il lunedì. Mi sembra abbastanza, no?
  • risolvere problemi di crimine – mettiti una maschera e vai per la città! Se non ti scambiano per un trans (e ti becca Lapo), allora hai già fatto la tua parte.
  • vigila quando dorme – e si trasforma in astromissile…
  • il modo di dire “avere una faccia di bronzo” cosa significa potrei tradurtelo con “avere la faccia come il culo”, ti aiuta?

La terribile epopea dei peperoni e del cibo che si ripropone:

  • gho defegato peperoni è normale? – A parte il tocco di stile di scrivere in dialetto su Google e la bellezza di vederti nel mio blog, forse dovresti evitare di mangiarli interi… o metterteli nel culo, ecco.
  • Peperonata pesante – un problema comune e che, come è ovvio, non verrà risolto su questo blog.
  • impana – stocazzo.
  • il cibo che si ripropone – ti consiglio di incontrare quello con i problemi con i peperoni… lui sì che sta male.

E adesso, per non tradire le attese, la tanto ricercata “sezione porno”:

  • gemelline siamesi in gangbang – du gust l’è megl che uan.
  • cercavo video porno di gente rock – e sei capitato sul mio blog, questa si chiama punizione o castratio.
  • porno cognome di fattoni – questa ricerca mi è completamente oscura. Perché uno / una, con la mano nella mutanda, cerca un porno cognome di fattoni?! Che gusto c’è? Spiegatemelo.
  • anika alberi эротические фото – io travalico le frontiere. Per chi volesse saperlo, la seconda parte del testo è russo… usate Google Translate e guardate cosa significa. Porcelloni del blocco sovietico.
  • donna che piscia dal balcone – le si vede la topa. Give me, give me, give me… Golden Shower.
  • porno grandpa – Questa moda di citare Nonno Scatenato è ormai traumtizzante. Non sono tutti DeNiro, smettila lettrice porcellona.
  • Adam Sandler tette – Spero non le abbia. O che ci sia una pornostar che ha lo stesso nome. O qualcosa. Cercare le tette di Sandler è inumano. Brutto tu. Brutto brutto brutto.
  • centro massaggi orientale amsterdam – scommetto che lo cercavi per una vacanza relax con la famiglia e non per farti fare l’happy ending da qualche massaggiatrice orientale con la mano fatata, vero?
  • pisciare dal balcone – molto pratico, amico mio, se il cesso è occupato. Metti il brendolo sulla ringhiera e via di pioggia dorata. Se sei una signorina, invece, ti propongo l’uso di una tubo della doccia… se no è un casino con gli schizzi.
Annunci

33 Replies to “Si finisce nelle ricerche di Google solo se si parla di tette, porno e sesso…”

    1. Ti avevo detto che c’era dell’ignoranza vera nelle ricerche? 😀
      Non mento quasi mai 😀 ehehehehe.
      Hai visto? Ma soprattutto, vorrei sottolinearlo, che sono io? Un blogger digestivo? 😀

      1. Secondo me è una buona sensazione 😀
        Io muoio a leggere ‘ste ricerche… un tempo facevo due puntate, adesso riunisco tutto a fine anno 😀

      2. Alla mia sicuro 😀
        Una bestemmia al giorno toglie medico e religione di torno uahahahahhaha (risata malefica – 2017, anno blasfemo)

  1. Da pisciarsi sotto! – ma non dal balcone eh! 😀
    Le capre al potere e 50 sfumature di frico (questo è un indizio eh) hanno una marcia in più, però leggerle tutte una dietro l’altra è stato un grande momento bro! 🙂

    1. Ehhh, il balcone è l’argomento spinoso del 2016, insieme ai peperoni e Zoidberg.
      Le capre regnano.
      50 sfumature di frico un indizio? Per cosa? Dove sono io? 😀 ehehe. No no, acqua acqua!

      1. Ahhhh, ok ok… se già mi riconosci il frico, allora il Nord Est è nelle tue vene 😉
        Io nel Trentino? No. Anche se non saprei dirti se hai azzeccato ma dici male la cosa 😉 ehehe

  2. Questa tuo (sup)post manda in vacca tutte le mirabolanti statistiche del SEO e studi di web usability. A scuola dovrebbero insegnare l’Internette.
    A costoro dico : grazie di esistere, Il webbe senza di voi sarebbe un convento di carmelitani scalzi.
    Ma poi quello della flebo l’ha salvato il parente o affine?
    🙂

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...