(n)Euro 2016 – Di exploit italici e nasi onnipresenti (#09)

Ieri eravate via?
Non avete sentito la novità? C’è stato un pareggio fra Irlanda e Svezia.
Ah sì… scusate… anche l’Italia ha vinto! E il (N)Euro Team 2016 è sempre, SEMPRE, sul pezzo.

Do As I Say, Not As I Do

Siamo sinceri: nessuno dava mezza possibilità all’Italiaccia di questo Europeo. E invece… Colpoditacco e Gintoki raccontano come è andata ieri sera (alla facciazza del repsonsabile marketing della Jupiler).

IRLANDA BENE, MA NON BENISSIMO
L’Irlanda è tra le Nazionali che in genere suscita più simpatia, sarà perché i suo giocatori ci mettono sempre tanto cuore in campo raccogliendo però poco e niente. È andata così anche contro la Svezia: nel primo tempo gli Scandinavi sembravano disorientati dalla pressione degli irlandesi come noi poveri mortali quando dobbiamo montare i loro mobili. Ibrahimovic non pervenuto, era impegnato a indire conferenze stampa in cui sbeffeggiare un po’ chiunque. Hendrick, Brady e di nuovo Hendrick ci provano dalla distanza sparando dei missili terra-aria: quello di Brady si porta via un pezzo di traversa e il bianco dai boxer del terrorizzato portiere svedese Isaksson.

Nel secondo tempo la musica è sempre quella di un violino irlandese…

View original post 815 altre parole

Annunci

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...