Consigli Musicali Non Richiesti (121)

Questa rubrica, ormai, vive di vita propria. Non sono neanche più io a scriverla, è un programma digitalizzato (lo Zeus 3000) che inserisce minchiate a caso in base alle parole più cercate su Altavista nel secolo scorso. In questa puntata potete scoprire come conquistare l’America con la Nina, una Pinta e una bella borsa piena di Santa Maria.
Se dovessi fermarmi a pensare, vi direi che 121 consigli musicali sono pochi, in effetti. Ma ci stiamo avvicinando a Natale e non vorrei perdervi nei meandri dell’indecisione su cosa regalare ai vostri cari. Sul blog di TheMurderInn (che ieri ho pubblicizzato) ho recensito una band che potrebbe essere un valido regalo natalizio.
Quale band? I Clutch.
Perché? Perché è difficile uscirsene con un disco potente dopo Earth Rocker che, ancora oggi, riesce a farti smuovere le chiappe e far consumare di più la macchina a causa della sindrome da “piede pesante”. Questa sindrome ti porta a schiacciare l’acceleratore quando senti che il groove del brano diventa contagioso e la tua gita in macchina diventa un rally o qualcosa di simile alla Nascar.
Il disco in questione è Psychic Warfare e sarebbe bello mettervi un pezzo lento, di quelli acchiappa-donne che vanno tanto per la maggiore (Our Lady Of Electric Light), ma non lo faccio. Ho una dignità anche io – anche se il pezzo in questione è una vera figata, almeno per me -.
Voglio convincervi a comprarlo con il secondo brano (terzo, in realtà, ma cerco di non contare il minuto scarso introduttivo) del disco: Firebirds.
Sentite come il piede incomincia a cercare l’acceleratore? Non trattenete l’istinto, andate e continuate a cercare quel dannato uccellaccio di Beep Beep e fate quello che Willy Il Coyote non è mai riuscito a fare… metterlo sotto e ucciderlo.

Annunci

15 Replies to “Consigli Musicali Non Richiesti (121)”

  1. Il pezzo non è niente male… L’ALTRO pezzo, naturalmente 😉
    [Si alza in piedi e comincia ad applaudire, lentamente. Una lacrima scintilla indecisa se scendere o no, mentre lui omaggia la fierezza e la caparbietà dell’indomito Willy]
    Ogni bene 🙂

    1. Ehehehehehehehehe.
      WIlly deve vincere… spero che un giorno facciano un paio di episodi, una serie intera, in cui Willy acchiappa Beep Beep e lo picchia di santa ragione.

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...