Pillole di Genius (18)

Aggiungi un po’ di zucchero e la pillola va giù.
Ma se è una supposta, son cazzi amari.

Zeus, 03.12 – 11.06.15

Annunci

40 Replies to “Pillole di Genius (18)”

      1. Su queste note (senti i violini?) io eviterei di commentare… potrebbe venirne fuori una discussione V.M 18 e siamo ancora in fascia protetta ahahahahha

      1. Io sono ovvio al 100%.
        Tutti cercano di dire cose stupende, cose eccezionali… io invece ribadisco l’ovvio senza pudore.

      2. e questo è giustissimo… e tanto per essere chiara, sottolineo che non era ironia la mia… ci credo proprio che sia importante tutto ciò…

      3. Anche io non stavo scherzando. Tutti cercano la frase ad effetto, quando in realtà la cosa più importante è usare la parola giusta al momento giusto. Io ribadisco l’ovvio, così nessuno se lo dimentica.

      4. concordo… di questi tempi sembrano straordinarie le persone e le cose che fanno le cose più semplici
        nulla è più straordinario dell’ordinario…

      5. Concentrico al massimo.
        La straordinarietà sta nell’ordinario. Mi piace. Ecco, il mio blog è ovvio. Entri e ti ci trovi a casa perché è ovvio… e non punta a grandi trovate.

      6. adesso non mi odiare per questa cosa ( lo so… come per i cartoni che ti si rivolterà lo stomaco… tieni duro, porfa!)
        anni fa Caparezza aveva scritto un testo proprio sul vizio nell’essere “originali”… è carino…

      7. Caparezza… ho sentito solo una canzone… e non era quella del Tunnel (perciò mi contraddico, sono due).
        L’essere originali è difficile e solo in pochi ci riescono realmente. Il resto sono scopiazzature fatte passare per originalità.

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...