Capitolo 14

Cosa sta accadendo? Zeus & Ysingrinus se lo stanno chiedendo ma la realtà è troppo orrenda per poterlo capire!

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Lasciai l’edicio il piú velocemente possibile.
L’essere entrato era già una questione delicata, figuriamoci essere trovato sul luogo di un delitto. Peraltro senza autorizzazione della Polizia e senza nessuna apparente motivazione. Le spiegazioni sarebbero state lunghe ed imbarazzanti. La tasca, che pesava colpevole nella tasca della giacca, era già una violazione di ogni deontologia professionale conosciuta. Qualcosa mi aveva attratto quando l’avevo presa:  particolari che avevano colpito piú il mio subconscio che il mio sguardo.
La mia idea era quella di correre a casa, evitando di fermarmi a rimirare le prove rubate dalla scena del crimine, e mettermi ad analizzare la fiaschetta. Ormai avevo capito che la mia volontà era meno solida di quanto pensassi e mi ritrovai, a pochi
isolati dallo studio del Dottore, sotto un cornicione con la fiaschetta in mano.
A pensare razionalmente al tutto, il mio improvviso interesse per un oggetto comune come un contenitore di…

View original post 812 altre parole