[Both sides now] I can’t believe in this fairytale… Ovvero… Quando l’allievo supera il maestro e Zeus è più bravo di noi a scrivere di “Sons of Anarchy”

In tutto questo eccellente post, il secondo parto della collaborazione Cineclan – Zeus, c’è una sola, grande, incredbile menzogna: che l’allievo ha superato il maestro. Non è vero.
Cineclan ne sa e mi da ancora piste e piste, io sto cercando di starle dietro e questo, cari miei, è un bel daffare.
Mi tocca impegnarmi, correre, scrivere bene e scrivere pensando.

Il risultato?

BOTH SIDES NOW

CineClan

E se con la prima puntata di “Both sides now” abbiamo voluto strafare, con la seconda intendiamo ROVINARCI! E non perché faremo qualcosa di diverso, ma perché ci immoleremo sull’altare dell’angst per eccellenza… Di quell’angst che non si riduce a due ore di film, ma che occupa sette anni sette di dedizione. Un angst perpetrato nel tempo che tempra corpo, spirito e anima… Ok, no, non è vero, perché noi di Cineclan non ci siamo ancora ripresi dopo quasi un anno. Di cosa stiamo parlando?! Ma come, ragazzi? Non mi siete sul pezzo! Stiamo parlando di Sons of Anarchy, stiamo parlando di quel concentrato di angst, fangirlismo, poesia e violenza che è divenuta una delle nostre serie tv preferite in ASSOLUTO! Se noi di Cineclan dovessimo naufragare su un’isola deserta, vorremmo avere con noi i dvd delle serie complete di Buffy the vampire slayer e Angel the series (non…

View original post 957 altre parole

Annunci

13 Replies to “[Both sides now] I can’t believe in this fairytale… Ovvero… Quando l’allievo supera il maestro e Zeus è più bravo di noi a scrivere di “Sons of Anarchy””

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...