Consigli Musicali Non Richiesti (109 – Sunday edition)

Se dovessi mettere la canzone che ho sognato stanotte, dovuta sia alle cibarie di pesce sia al video che ho visto prima di andarmene a leggere qualcosa, dovrei mettere Fish On dei LINDEMANN. Ma non metto la canzone dei Lindemann, perché visto che l’ho sentita tutta la notte non ho voglia di metterla in bella vista.
Per questo, se avete voglia, ve la andate a sentire cliccando sul link collegato al nome della canzone. Ma potete anche andare su YouTube. Non ci sono problemi.

Questa volontà di non mettere ciò che sarebbe naturale porta ad un quesito ulteriore: che canzone, pur innaturale, sarebbe perfetta per una domenica di ottobre?

Al che, sfogliando la mia discografia mentale, arrivo ad una conclusione che potrebbe stupire molti. Ma non tutti. Anzi, forse non stupisce proprio. Una canzone da viaggio che poi, in realtà, totalmente da viaggio non è.
Contraddizione. Il titolo stimola l’idea del viaggio e così anche il ritmo. Ma non è la prima canzone che ti viene in mente quando pensi ad una compilation da mettere in auto.

Che canzone? Drive In Drive Out.
Di chi? Dave Matthews Band.

Band e canzone che non conoscevo e che, lo ammetto, ho conosciuto e incominciato ad apprezzare grazie all’operazione di martellamento del Crazy Jester. Lui conosceva, io vagavo nella mia ignoranza più torbida.
Ma poi ho visto la luce.
Peccato, e lo dico sinceramente, che non ci sia stato questo gruppo in quel viaggio epico. Anche se, ve lo posso assicurare, c’erano comunque dei gruppi da farvi mettere le mani nei capelli e piangere di felicità. Musica con la M maiuscola e il ritmo con la R maiuscola.

In fin dei conti, questi qua [la Dave Matthews Band], fanno solo un funkettone in controtempo…

Ma si sa, recensire è un’arte fatta a cazzo di cane. Poco ma sicuro. Perché, ve lo dico sinceramente, vorrei fare anche io questi fankettoni in controtempo. Io cerco il groove.

Vaffanculo…. guardatevi il batterista. “Niente di che, solo controtempi e via” (!??!?!?!), ma che tocco ha? Ma che groove mette nella canzone? Che tiro le fa prendere?

Annunci

36 Replies to “Consigli Musicali Non Richiesti (109 – Sunday edition)”

      1. No, non guru… cerco di consigliare musica che ha colpito me! 🙂
        Se poi piace ad altre persone, sono molto felice.. se fa salire la voglia di scoprire altra musica, forse sono ancora più contento 🙂

    1. Non sono rumori inascoltabili: sono consigli discutibili e non richiesti.
      La Dave Matthews Band è “per tutti”, una band che può piacere e che, se non la si conosce, bisogna andare a cercare. Almeno questo penso io! 🙂

  1. “Band e canzone che non conoscevo e che, lo ammetto, ho conosciuto e incominciato ad apprezzare grazie all’operazione di martellamento di….Zeus. Lui conosceva, io vagavo nella mia ignoranza più torbida”

    😀 😀 😀

  2. MA PORCA DI QUELLA VACCA PORCA! perchè io mi perdo questo post????
    posso solo dirti che oggi proprio oggi sono stata paccata da una persona..( porcocazzochennervi) e domani sera sarei dovuta andare a vedere proprio loro… invece no… per la carissima persona va con altri e io non ne sapevo nulla… quindi…
    mmmmmerdaaaaaaaa
    ( scusa è un commento che ti meritavi)

    1. Mi meritavo questo commento?
      Sì. Forse. No. Non lo so 😀
      Comunque sfiga… mi sarebbe piaciuto andarli a vedere, ma questioni superiori mi hanno impedito di farlo. Mi “accontento” di sentirli su CD.

      1. ops…mi è rimasto un “non” tra le dita incazzate…
        li aspettavo da un sacco e invece… no… mi accontento anche io… un po’ con le zanne lunghe ma tanto va così…
        ( che strano… hai messo musica che adoro… nonmenecapacito…)

      2. Guarda, io dovevo andarli a vedere qualche anno fa… ma me li sono persi per questioni economiche, quest’anno non sono potuto andare… vedi te.
        Ho messo musica che adori? Hey, non è che metto su solo musica inascoltabile 😉

      3. diciamo che si sopravvive… certamente… ma non andare per colpa di un pacco ben infiocchettato fa venire il bestemmìo cosmico…
        Non esiste musica inascoltabile ma orecchie settate in modo differente 😉

      4. quando ho iniziato ad ascoltarli… trovavo la voce di Dave, in alcuni pezzi, identica a quella di Adam Duritz… poi ho imparato a distinguerli…
        Vederla così mi evita di sgridare Mini per la musica inascoltabile che cerca di propinarmi… 🙂

      5. Eheheeheh… ecco, un buon modo per mantenere la pace interiore. Vedi te!
        Non ho mai seguito molto i Counting Crows… conosco sì e no cinque canzoni, vedi te.

      6. io? concerti?… le mie spese sono libri, cd e concerti… ( tolto il sostentamento essenziale)… il miglior modo di passare la serata è musica dal vivo… e sul quel livello faccio la taratura del gruppo/cantante…. se dal vivo mi fa cagare… niente… non siamo più amici…

      7. Mmm… mi stai già più simpatica Tati.
        Mi stai già più simpatica 😀
        Brava brava.
        E niente cover band. Se no ti tolgo il follow, il saluto e ti scaglio fulmini.

      8. vuoi dire che prima invece no.. ;((
        cover band… cosa?… chi?…eh????
        ( poi se non minacci fai un favore… e ascolta un po’ i Counting Crows… anche se mi sa che ….)

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...