Capitolo 9

Zeus & Ysingrinus, come abili narratori, gettano nella prostrazione piú assoluta lo sventurato protagonista.
La storia potrà mai avere un lieto fine?

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Il laudano nella tasca era una magra consolazione. La mente, provata dalle notti insonni, era un turbinio di pensieri che non sarei riuscito a fermare con facilità. Sentivo sopra il mio capo il peso della vergogna ed ero conscio del percorso che stava prendendo il mio ragionamento: autocompatimento.
L’indagine era ad un punto morto e l’unico indizio rilevante, la foresta, emanava un terrore ancestrale. Mi ritrovai ben presto a girovagare, meditabondo, per le vie di Arkham.
Quando ritrovai la calma e maggiore lucidità mentale, constatai l’inesattezza delle mie precedenti considerazioni. Gli indizi raccolti fino a quel momento erano molti solo che, a tutti gli effetti, non avevano punti di collegamento fra di loro.
Forse solo infrangendo il flusso del ragionamento razionale si sarebbe potuto trovare un collegamento fra queste porzioni di scoperte. Solo cosí avrei potuto avere risposta ad alcuni dei quesiti che mi tormentavano in quel maledetto pomeriggio. Perché…

View original post 684 altre parole

Annunci

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...