The Eternal Laugh – finale scritto da Ivano F.

Sulla scia del racconto The Eternal Laugh di lunedì 03 agosto , ecco un possibile finale scritto da Ivano F.
Se volete anche voi dare un vostro contributo, siete ben accetti.

Ladies And Gentleman, please welcome: IVANO F.

  Adam vedeva tutti i giorni questo spettacolo, tranne il martedì, che era il suo giorno libero. A un certo punto non ne potè più. Si presentò dal Direttore e fece del suo meglio per convincerlo a permettere a Joe di parlare con la madre. Il Direttore accettò perchè non c’erano controindicazioni, conosceva bene quella donna, una pia donna se mai n’era esistita una. Ma ciò che lo convinse definitivamente fu il ricordo dei numerosi San Patrizio festeggiati assieme a Adam.
Nella stanza, lontana dagli occhi indiscreti degli altri carcerati, c’era più luce rispetto al resto della prigione, ma anche così Joe non riusciva a tranquillizzarsi. I suoi occhi si spostavano nervosamente in giro, e sudava. Le mani stringevano il tavolo, come se avesse paura che il buco si aprisse proprio sotto la sua sedia. Adam aveva raccontato alla madre di Joe come stavano le cose, e adesso stava in piedi, e ascoltava.
-Bimbo mio- disse lei, aveva cosce gonfie come prosciutti- lo vedi a cosa ti ha portato il vizio?- sembrava afflitta, afferrò le mani del figlio. Joe le rivolse uno sguardo ebete, e cominciò a ridere. Rise fino a lacrimare, e sua madre guardò Adam in cerca di sostegno. Ma prima che Adam riuscisse a dirle qualcosa, diede uno schiaffone al figlio. Joe smise di ridere e staccò a malincuore una mano dal bordo del tavolo, per tenersi la guancia. Allora la donna si alzò in piedi, puntò il dito sul figlio e disse:
-Se non ti penti non puoi sfuggire al pozzo! E sei così stupido che lo cerchi nel posto sbagliato!-
Sia Adam che Joe guardarono stupefatti la donna, e in quel momento il pozzo si aprì nel posto più impensabile e Joe ci precipitò dentro, dentro a un vuoto straripante di urla infinite: precipitò nel buco che si era aperto nel soffitto.

Annunci

184 Replies to “The Eternal Laugh – finale scritto da Ivano F.”

  1. Angosciante!
    Io è da un po’ di tempo che dico che Ivano F è un grande scrittore ma lui schernisce (ignoro il significato di questa parola, ovviamente) e cambia il motto al suo blog in tutta risposta!

      1. Gazzarola!
        Quali sono i termini?
        Partire da quello che hai scritto tu e scrivere un “come sarebbe se”?
        Ho proprio messo il culo nelle pedate mi sa!

      2. Non saprei… potresti anche scrivere un prologo… tanto le storie come questa non partono e non finiscono. Hai ampia possibilità di scelta.

        Senti lo scamosciato? 😀

      3. Quasi forse quasi quasi immensa ma quasi quasi immensa ma quale quasi quale quasi quasi ma immensa Forse! Quasi. Ci sta.

      4. Non posso tenere il ritmo di due divinità! Mi siedo accanto al fiume e aspetto. Speriamo che non ne esca qualcosa che mi trova appetitoso…

  2. Mi fa piacere constatare che i tuoi lettori sono educati e non spernacchiano gli ospiti… 😀 Speriamo che qualcun altro si cimenti, sarei proprio curioso di leggere altri finali.
    Ci starebbe un reblog, giusto? Credo che la maggior parte dei miei sette lettori ti conosca già, ma lo farò per gli altri. Però domani, adesso ho in primo piano uno dei raccontini a cui tengo di più…
    Grazie per l’ospitalità e ogni bene 🙂

    1. Eheheeheh. Sono persone educate. Quasi tutte. Tranne me ahahahah
      Spero anche io in qualche nuovo finale. Chi lo sa, forse qualcuno, leggendo il tuo finale, si prende bene e scrive.

      Ci sta il reblog? Come vuoi! Se ti fa piacere, ben venga 🙂
      Ah, concentrati sul racconto speciale, che è molto più importante di un reblog ehehehe.
      Ritorna quando vuoi e quando hai idee, esponi pure 😉

      1. Già, per esempio un certo Ysingrinus, hai presente? 😀
        Il reblog ci sarà.
        Vedi come mi esprimo male? Il racconto di cui parlo è l’ultimo che ho pubblicato, che appunto per questo è in primo piano… (e comunque ha più di un anno)
        Ritornerò sicuramente, ma pretendere che abbia anche idee mi sembra francamente troppo!!! 😀

      2. Il Faraone? Sì, ho conoscenza di quel Dio in terra ehehehe
        Ahhhhhhhh… ho capito. Devo (ri)andare sul tuo blog e leggermi allora quel racconto.
        Ah, guarda, allora porta la birra, almeno siamo in due senza idee eheheh

      3. Allora se ci mettiamo in due, magari riusciamo a convincerlo…
        Mi piace il tuo ottimismo: pensare che siamo solo in due a essere senza idee… 🙂

      4. Un po’ di sana pressione eheheheh
        Ahahhaha… in effetti è stata una botta d’ottimismo fuori dalla mia natura.

    1. Ivano ha provato a creare un finale sulla mia storia… che non aveva né inizio né fine… vedi te. Una storia sospesa.
      Un club esclusivo? No no, qua ci stanno tutti… è un albergo ahah

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...