Scrivo perché…

ho
un dolore da esorcizzare
e un male da curare
un’ascesso da incidere
con troppe parole da esprimere
un’insoddisfazione da placare
una frenesia da domare
una noia da evitare
e l’oblio da sfatare
una maledizione da eliminare
una tristezza da dimenticare
con una malinconia da cullare
una ferita da suturare
un ricordo da eliminare
una rabbia da sbollire
e un’ira da placare
delle lacrime da asciugare
l’ultimo respiro da esalare
una risata ancora da fare
e delle storie da raccontare

Annunci

13 pensieri su “Scrivo perché…

  1. giuliandgiuls

    Mi sento tutto quello che hai elencato. Dici che sto male? :S
    In realtà oggi, visto che tu tratti proprio di musica, mi sento un po’ come Vaffanculo di Masini. Hai presente? 😉

    1. Non lo so… mm… come ti senti? Perché se tutto quello che ho scritto ti porta sollievo, non è così male 🙂
      Mamma mamma… Masini… mamma mamma… ahahahahahhahah 😀

    1. Mi sa che stai studiando troppo! 😀
      Grazie mille anche questa volta, sei troppo buona veramente.
      Anche se sono contento che ti piacciano eheh.
      Già, scrivere è una cosa che ti libera…

  2. Pingback: Scrivo perché | Viaggi Ermeneutici

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...