Un blog un po’ porno ed un po’ amatoriale

Inauguro anche io questa simpatica rubrica. Sono profondamente commosso delle ricerche che fate e della totale, solenne, eroica capacità di cliccare sul mio blog quando le fate. Così mi piace, andate avanti. Senza di voi non sarei nessuno.

film porno – così brutale e semplice. Non ci sono specifiche e non ci sono richieste. Voglio film porno e basta. Ma digitare YouPorn non era più semplice?!

porno amatoriale – ed ecco qua la specifica. Porno sì, ma amatoriale. Niente trofeo o coccarda alla fine della maratona. Saluti, un bicchiere di vino dalla damigiana e quattro risate con i vecchietti del villaggio.

colonne sonore divertenti – e ce ne stanno tante. Giuro. Infatti poco dopo qualcuno ha scritto “colonna sonora divertente”. Una sola. E qui ci divertiamo.

melancolia – come dicevano due che di canzoni la sapevano lunga: “melancolia, melancolia canaglia…”

racconti sugli/di zombie – nel primo caso ti avverto “non deridere gli zombie!”, nel secondo caso devo ammettere che trovare uno zombie che scrive racconti, a parte il sottoscritto, mi sarebbe sempre piaciuto (ah, logico, grazie per la ricerca chiunque tu sia).

portiere parata disegnato – a parte l’italiano che si è suicidato nell’attesa, sono indeciso su come interpretare questo discorso. Il portiere è quello dell’albergo? La parata ha la fanfara in testa? Disegnato cosa?

filmporno – ho chiesto aiuto al grande Freud, noto per la sua passione per topa e coca, di chiarirmi

(da web)

perché non c’è lo spazio. La risposta è stata la seguente: aveva già una mano occupata. La risposta mi è sembrata pertinente.

ricordi vecchi d’infanzia per gli emigrandi!! – a parte che mi hanno detto che a Google non interessano i punti esclamativi per andare veloce, mi piace che le ricerche spaziano dal porno ai ricordi. Ricordare il porno!?

porno doresol – e benvenuti a tutti quelli che pensavano che le categorie della pornografia fossero già al completo. Con “porno DORESOL” abbiamo una nuova categoria: il porno musicale. Potete vedere la nostra attrice Calamijeans che esegue una scala e poi un solfeggio. Grande. Non so se esiste veramente o se nella foga di scrivere ha buttato giù parole a caso, ma DORESOL è forse una delle categorie migliori in assoluto.

lunedì – Ogni inizio settimana sempre la stessa cosa: parte di lunedì.

Ich tu dir weh pink – Questa è una bella cosa. Cercano i rammstein (scrivendo anche la canzone giusta) ed aggiungono un pink a caso. Volevano il porcellotto o il piumino rosa di Till Lindemann?! Vai te a saperlo.

casi analoghi alla punizione di tantalo – sono sicuro che hai pensato “ho trovato tutto quello che cercavo” appena hai letto sto blog…. ma poi non l’hai raggiunto (ahahahah… battute tantaliche).

rammstein canzone divertente – io provo con Bück dich. Secondo te c’è abbastanza divertimento!?

qualcuno ha letto il libro trainspotting? – lo chiedi a me?!

rammstein e un gruppo svedese – faccio il serio per una volta: Combichrist (ma sono norvegesi). Allora mi son perso io. O cosa hanno combinato sti rammstein con un gruppo svedese?!  O forse cercavi i Deathstar (loro sono svedesi).

tyler durden figura – figura te.

E concludo con una delle perle di questa prima parte della rubrica “un blog un po’ porno ed un po’ amatoriale”:

pornoamatoriale sentimentale – 10 minuti intensi di applausi a questa utente (io voglio credere, in cuor mio, che sia una donna). Prima di tutto per la questione della mancanza di spazio, che ho già spiegato prima, e poi per il sentimentale! Ma basta con le classiche pose: cowgirl, reverse cowgirl, blowjob, anal e via dicendo. Basta con il porno. Con le dominatrici. Basta!!!! Qua vogliamo la trama. I sentimenti. Le lacrime. Una sorta di soap opera in versione “hasta la vista, vista che hasta”.
Questa sì che è una ricerca, fai come lei (continuo a ritenerla una LEI): dì basta al classico porno, cerca anche tu pornoamatoriale sentimentale!

Alla prossima puntata.

Annunci

35 Replies to “Un blog un po’ porno ed un po’ amatoriale”

  1. Mi piacerebbe sapere di cosa parli, ma non lo so. Ignoravo che si facessero delle ricerche (ma anche nel mio blog) e che si potesse vedere cosa si scrive. Sarebbe bella la mia vita se non fossi tecnoneanderthal. Per fortuna che il tuo pezzo è carinissimo anche senza basi!

    1. Guarda, se vai nelle vecchie statistiche del tuo blog e cerchi la parte con scritto “Termini Ricercati nei Motori di Ricerca” vedi molte delle ricerche che hanno portato al tuo blog. Spesso non si vede niente perché Google protegge la privacy di chi cerca, altre volte invece appare e ci sono delle perle come quelle che ho scritto 😀
      Prova e vedrai. E non ho ancora scritto tutto 😀 ehhehe

    1. Ma ti sembro uno che si tira indietro di fronte a certe succose novità nei termini di ricerca?! Dimmelo!!!! No, perché se ho dato questa impressione… la ritratto subito 😀 ahahahahaha.
      Mi fanno morire, te lo giuro.

    1. ahahahahahahahahahahhaah, spettacolo vero?! Quasi meglio di quello sentimentale.

      No, me ne sarei vantato… così non posso neanche!! 😀 invece qualcuno ha digitato “ad minchiam” ed è entrato in un blog che dice “Music For Travelers” 😀 spettacolo.

  2. Ho due ipotesi: portiere parata disegnato è uno che cercava un portiere di calcio mentre sta parando disegnato e non fotografato. Però non capisco come abbia fatto ad arrivare a te con questa ricerca… mentre l’altra è ich tu dir weh fatta da Pink. Magari cercava una cover. Ora non so se esista, ma come ho detto, sono ipotesi le mie. Comunque vedo che i tuoi termini di ricerca hanno preso una buona piega! Ahahahahah

    1. Secondo me anche, ma mi divertiva fare la capra ignorante. Probabilmente cercava le vignette calcistiche che apparivano sui quotidiani… forse la Gazzetta.
      Non so per Pink, sai?! Dovrei vedere se ha mai fatto una cover… secondo me è il pellicciotto rosa.

      Le ricerche sono di una certa qualità, non raggiungono le vette di splendore del tuo blog (cosa che ti invidio) ma sta procedendo bene.

      1. A dire il vero ho mollato il colpo da mesi ormai. Dovrei riaprire la rubrica, anche se di recente andavano scemando (per fortuna).

      2. Proprio ora mi sto mettendo a leggere la sfilza da tre mesi a questa parte, ma sono sempre le solite animalate e altre cosacce con la cacca. Poca fantasia e troppa perversione.

      3. Già… devi rifarti una verginità bloggara ehehehe.
        Io ho qualche ricerca porno… il resto sono domande a cui non so dare risposta. O ricerche che, seppur scritte con innocenza, possono lasciare spazio a divertenti interpretazioni (almeno per me)

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...