Soundtrack of the day (8)

Dopo una lunga e dura giornata di lavoro, perché non trovare refrigerio e sollazzo in una traccia groovy come questa?
Perché continuare ad addolorare il cervello con pensieri e musica cerebrale, con suite imponenti e stacchi di tempo da spaccarti la colonna vertebrale? Siamo seri, bisogna staccare e per staccare ci vuole solo THE TWIST.
Astenersi perditempo e desiderosi di progressive anni ’70-’80-’90 o Rihanna.

Annunci

27 Replies to “Soundtrack of the day (8)”

      1. In effetti la brezza dell’estate io la sento, penso a feste in spiaggia e stelle cadenti e balene putrefatte.
        Beh, in effetti ci può stare, per rilassarmi e non bestemmiare alla vita mi dileggio ascoltando Burzum, e con loro potrei quasi gioirne 😉

      2. Vedi? Siamo sulla stessa lunghezza d’onda (per restare in tema marinaresco ahaha). Le balene putrefatte non le sentivo, ma percepivo l’odore di scarico della petroliera…
        Io la trovo rilassante, divertente anche. Burzum ci sta in certi momenti (in altri c’è da diventare catatonici… ehehe), anche se io punto su Marduk o Dissection in certe serate tranquille 😉

      3. Rispetto per le tue serate tranquille!! Ascolti così accompagnano le mie serate goliardiche. Anche se devo ammettere che la massima goliardia la trovo nell’imitazione degli Immortal (spero di non attirare la tua ira su di me eheheh).
        Per tutto il resto, c’è il mio primo ammmore, HC, se old school, meglio!

      4. Grazie! 🙂 ehehe… ah, le serate goliardiche portano di tutto 😉 comunque non mi serve vedere l’imitazione degli immortal, mi basta il crabwalk di Abbath per essere felice (e poi, perdonami, ma gli Immortal sono dei veri dementi quando vengono intervistati… mi fanno morire. Abbath è fuori ahahahaha).
        HC old school? Sono leggermente fuori gioco con questo genere… non ascolto molto, anzi… conosco qualche gruppo ma niente di più.

      5. Pensa te che io conosco addirittura qualcuno che afferma di ascoltare gli Immortal per la qualità della musica e non solo per pura e semplice voglia di cazzeggiare e prendere per il culo random le supermossette.
        Se mi travestissi, il prossimo carnevale/halloween vorrei essere Abbath.
        Ohhh crabwalk, ecco la parolina magica, solo sentirlo nominare mi mette il sorriso sulle labbra, figurati quando lo vedo fare, e se poi lo fa lui..estasi.
        Ed a proposito di crabwalk…ma lo sai che esiste un “genere” che si chiama Crabcore?! E si basa solo sul crabwalk, perchè la musica non si può sentire?! Roba veramente da conati di vomito, sangue dalle orecchie ecc ecc. volevo farci un post, ma mi vergognavo troppo! 😉

      6. Posso dirti che, a me, gli Immortal piacciono? 😀 anche musicalmente! Ma questo non cambia il fatto che il crabwalk sia spassoso ed il fatto che siano ignoranti. Come i Type O Negative (che mi piacciono assai), anche loro ignoranti a chilo ahaha!
        Non conosco il Crabcore sinceramente… dev’essere qualcosa di nuovo… o io sono poco informato sulle cose eheheh, che non è da sottovalutare, sia chiaro.
        Mai vergognarsi di quello che si vuole scrivere 😉

      7. Certo che puoi dirlo che ti piacciono gli Immortal! 😉
        A me piacciono cose inimmaginabili o almeno inimmaginabili per come mi vedono gli altri, almeno questo è quello che dicono i miei amici.
        E poi come si dice “de gustibus non disputandum est” 😛

        Per quanto riguarda il Crabcore, poco male, è sempre meglio non conoscere certe cose. Ma la mia fissazione con il trash (non il venerabile tash metal), ma la robaccia vera e propria, non riesco a fare a meno di “incappare” in queste “chicche”.
        Mi sento in vena di ilarità e quindi ti condivido un magico link, per il quale spero non mi odierai, ma se riuscirai ad arrivare fino in fondo, beh…allora ci saranno delle pessime rivelazioni. ahahah 😉

    1. Ma dove minchia l’hai trovata quella chicca straordinaria? Sì, sono arrivata fino alla fine, sì. E alle ore 7.55 della mattina. Ora la giornata mi si profila in maniera completamente diversa.

      1. Lo sapevo che tu potevi apprezzare tutto ciò! 😉
        Ne sono venuta a conoscenza grazie ad amici che hanno amici che ascoltano/suonano roba troppo simile a questa..roba di certo lavello..ops volevo dire…livello.
        Spero che anche a te, come a me, questa visione abbia donato momenti di ilarità ed anche una certa soddisfazione per le persone che siamo.
        Che danzette magnifiche e che vocalizzi di “ohhuuuohhhooo”

    2. Ho visto finalmente tutto il video… posso dire che ” ‘na porcaria” madonna. Cioè, ci vuole coraggio per suonare, cantare e ballare ‘na roba del genere. Due sorrisi me li hanno anche strappati, le clean vocals sono da strapparsi le mutande ahahahah… comunque sia per me è NO! 😀 ahahahah

      1. mh, tu e gin (ciao, gin ti cito sempre qui sul blogghe manco tu e zeus foste amici di tressette, o si?) ci avete stupori sorrisi ecc. strani legati a mòi.

        cioè mi ci immaginate non lo so come!

      2. Io parlo per me e non per quel gattone di Gin (ciao Gin, ti saluto sul mio blog.. la partita a tressette è domani alle 19 ok? ahah), ma non so.. mi ti immagino meno extreme… non so spiegarti. E poi, excuse me, non è comune vedere scritto, dopo un video dei Cock and Ball Torture… Bellini ehehe

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...