Soundtrack of the day (4)

Ci sono giorni in cui si può indulgere nelle tonalità più oscure, tormentate e malefiche. Qualche volta ci si culla sulle notte ritmiche, solari, ironiche e brillanti di certe canzoni. Se poi il ritmo è travolgente e caldo quanto basta, perché non lasciarsi trasportare dal CD e non dire niente, solo il silenzio e qualche silenzioso movimento del piede nel seguire il tempo o il collo che fa su e giù…
E vi assicuro che quello che ho scritto Non è Troppo!!

Scatenatevi per una sera, basta restare col fucile puntato o l’odio nelle vene. Stasera c’è la libera uscita, ma a casa presto che domani si ritorna a mettere il filo spinato all’anima.
Oggi no, oggi si esce.

Annunci

13 Replies to “Soundtrack of the day (4)”

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...