Overdose da Film

L’ultima volta ho suddiviso in trenta giorni la selezione di libri… questa volta, invece, mi accontento di stipare in un solo post una quantità di film incredibile. Così per riassumere la mia totale dipendenza dal mezzo televisivo/cinematografico (anche se, per ovvie ragioni, non ho citato tutti i film che amo… es: non ho messo i Blues Brothers… li amo).
Non metto ulteriori prefazioni, se no diventa un post realmente ingestibile e pesantissimo (cosa che è).
Buona lettura.

1 – IL TUO FILM PREFERITO:
C’è poco da fare. Posso restare a pensare per mesi, anni e anche qualche secondo in più, ma l’unico film che realmente reputo il mio preferito è uno solo: Nel Nome del Padre. Un film che riesce a strapparmi il cuore dal petto per gran parte del suo svolgimento ma che, nonostante tutto, mi fornisce anche ottimi presupposti per un sorriso. Il mio film preferito e, almeno ad adesso, dubito che verrà scalzato da questo ruolo nel breve periodo.

2 – UN FILM CHE ODI:
Un film che odio? Ma è possibile odiare un film? Probabilmente si, ma io non so quale. Anche perché, se non mi piace, non lo guardo. Non mi piacciono i Cinepanettoni. Ne ho guardati a sprazzi, così, per masochismo… ma dopo un po’ delle gag trite e ritrite, dell’umorismo scandente e di risate estratte con la forza mi sono accorto che non fanno per me. Altro genere di film che non sopporto sono i disaster-movie. Questa tipologia di film, dove tutto va a rotoli finché il protagonista non risolve la situazione, non è nelle mie corde. Anche perché succede tutto in America, povero continente sfigato.

3 – UN FILM CHE GUARDI PER TIRARTI SU IL MORALE:
Sinceramente non guardo i film per tirarmi su il morale. Comunque, e sono di gusti semplici, a me basta che sia una storia o una trama decente. Se devo ridere tranquillametne allora mi accontento di demenze come Palle in Canna, Top Secret, Una Pallottola Spuntata, Balle Spaziali e Austin Powers… cose di questo tipo.

4 – UN FILM CHE GUARDI PER DEPRIMERTI:
Ci sono due tipi di film che guardo per deprimermi. Quelli che sono fatti di merda (e, vi giuro, mi deprimono come poche cose a questo mondo) e quelli che sono tristi come poche cose a questo mondo. Un esempio? The Million Dollar Baby (di Eastwood) è uno dei film da lacrime. Un tempo mi aveva colpito anche A Beautiful Mind. Non so perché, ma quella pazzia dilagante, quel genio che si fonde con la malattia mi aveva lasciato con un groppo in gola.
5 – UN FILM CHE TI RICORDA QUALCUNO:
A Love Song For Bobby Long. Non commento oltre… chi legge, sa.
6 – UN FILM CHE TI RICORDA UN POSTO IN PARTICOLARE:
Adesso che ci sono stato, il film In Bruges mi ricorda la città di Bruges in Belgio. Strano eh?! Anche se, forse, è Trainspotting il film che si merita la palma del ricordo… anche perché sono stato ad Edinburgo e sono passato nei luoghi dove l’hanno filmato. Divertente rivedere posti e ricordarsi le scene dei film.
7 – UN FILM CHE TI RICORDA IL TUO PASSATO:
Ecco qua la domanda perfetta per andare fuori tema e piazzare il film che è il mio passato, presente e probabilmente verrà fatto vedere anche alla generazione futura (se ci sarà, sia chiaro): Dove Osano Le Aquile. Questo è IL Film della mia famiglia. Quello che conosco perfettamente e che, da sempre, rivedo volentieri. Poi ci sono cose dell’adolescenza come i Goonies, Stand By Me etc… ma questo Dove Osano Le Aquile è qualcosa che è incastrato nel DNA.
8 – IL FILM CON IL MIGLIOR MONOLOGO:
Oddio, già ho la memoria pessima per le battute, figuriamoci per i monologhi. Potrei fare il figo e citare il dialogo finale de L’Avvocato del Diavolo (Al Pacino rules). Potrei anche dire qualche monologo di William Wallace in Braveheart, ma non è quello che penso ora. Ecco, il monologo che mi viene in mente ora è quello fatto da Al Pacino (ma va?)  in Any Given Sunday (Ogni Maledetta Domenica):

9 – UN FILM CON IL TUO ATTORE PREFERITO:
Visto che il mio attore preferito recita nel mio film preferito, direi che ripropongo Nel Nome Del Padre o anche Il Petroliere. Ma praticamente quasi tutti i film di Daniel Day-Lewis sono da capolavoro. Non sono riuscito a vedere il suo musical perché ho una avversione profonda per quel genere musicale. Mi abboffa la uallera.
10 – UN FILM CON LA TUA ATTRICE PREFERITA:
L’attrice preferita? Diciamo che se la giocano in due, attualmente. Uma Thurman, per cui ho un debole mai nascosto, la ricordo con affetto profondo in Pulp Fiction (è stupenda in quel film). Charlize Theron ha il suo perché in tantissimi film, recita bene oltre ad essere realmente godibile come attrice! ehehe. Lo so, battuta pessima. Comunque sia mi piace. Anche Ellen Page la sto scoprendo in buoni film come Inception. 
11 – UN FILM CON IL TUO REGISTA PREFERITO:
Il mio regista preferito? Ne ho tanti, ma veramente tanti (a volte anche un po’ commerciali, ma chissenefrega no?). Uno Spielberg che mi dirige Indiana Jones (i primi tre, il quarto non è mai uscito… e se è uscito, è una Cagata Pazzesca) è un classico dei classici. Brian De Palma che dirige Gli Intoccabili è superlativo. Ma probabilmente il regista che ha collezionato più film che amo è David Fincher (solo per citarne alcuni): Seven, Fight Club, Alien 3 (che a me piace, fate voi), Zodiac, Il Curioso Caso di Benjamin Button (interessante), The Social Network, Millennium
12 – UN FILM NEL QUALE TI SAREBBE PIACIUTO RECITARE O DIRIGERE:
Mi sarebbe piaciuto dirigere un grande film. Qualcosa con una bellissima trama, intricata e fenomenale. Poi ci penso e non è vero, avrei preferito qualcosa di perverso ed oscuro. Poi mi rimangio la parola e voglio qualcosa tipo thriller. Ecco, e se unissi tutto questo cosa tirerei fuori? Un Seven, per esempio. Probabilmente mi sarei accontentato di dirigere i primi 30 minuti di Salvate Il Soldato Ryan. O avrei voluto dirigere Indiana Jones e L’Ultima Crociata (lo adoro, attori stupendi). O qualcosa di più complesso come Memento.
13 – UN FILM CHE MERITEREBBE L’OSCAR:
Che domanda del minchia. La salto perché non so cosa rispondere.
14 – UN FILM CHE NESSUNO SI ASPETTA POSSA PIACERTI:
Direi che posso affermare con sicurezza Ragazze Interrotte. Mi piace questo film nonostante la presenza leggermente irritante di Wynona Rider. E anche A Love Song For Bobby Long lo apprezzo particolarmente, sarà l’atmosfera di New Orleans e la musica… o la storia.. o boh.. ma mi piace.
15 – UN FILM AL QUALE VORRESTI SOMIGLIASSE LA TUA VITA:
Direi Almost Famous. Senza se e senza ma. L’ho sempre sognato. E probabilmente anche The Boat That Rocked. Eccezionale.
16 – UN FILM CHE HAI AMATO E ORA ODI:
Non ne ho la minima idea, sinceramente. Sono domande del minchia e non voglio rispondere.
17 – IL TUO FILM DRAMMATICO PREFERITO:
Vediamo un pochino… anche perché io non so mai come si categorizzano i film, perciò andrò su quello che mi ricordo: Nel Nome del Padre è un film drammatico e visto che è anche il film che amo di più… la mia scelta è semplice e ricade su di lui. Anche Fight Club, per quanto meno bello del libro, ha una sua forza enorme. O American History X, con un grandissimo Edward Norton. O anche Nessuna Verità (esaltante per me).
18 – LA TUA COMMEDIA PREFERITA:
Una commedia… oddio… non lo so… non ho mai guardato queste cose. Juno è sia nella categoria Commedia sia in quella Film Indipendente, perciò lo scrivo unicamente qua. Bel filmetto. Anche I Love Radio Rock è un film interessante. Contrariamente a molti, a me è piaciuto anche James Bond Casinò Royale – almeno l’agente 007 invecchia e subisce i colpi della sfortuna.
19- IL TUO FILM D’AZIONE PREFERITO:
Secondo me il secondo Batman di Nolan è un capolavoro, soprattutto per l’ottima recitazione di Ledger, perciò incomincio mettendo Batman Il Cavaliere Oscuro. La saga Die Hard mi piace, non è la preferita ma sicuramente è divertente da vedere. Django Unchained è anche uno dei miei preferiti dell’anno 2012. Un Fuga da Los Angeles lo vogliamo inserire? Si, lo inseriamo. Hellboy mi è piaciuto, penso rientri in questa categoria e lo metto. Questi sono i primi che mi vengono in mente, sicuramente ne ho altri da inserire… Scusate ma L’Armata delle Tenebre vogliamo tenerlo fuori? Inception!?
20 – IL TUO FILM ROMANTICO PREFERITO:
Film romantici… vediamo cosa partorisce il mio cervello. A Love Song For Bobby Long, per quanto abbastanza drammatico, lo considero una pellicola romantica. Lost in Translation può rientrarci?! Vicky Cristina Barcelona può rientrarci? Che ne so io…
21 – IL TUO FILM FANTASY PREFERITO:
Qua c’è poco da fare: Il Signore degli Anelli. Ma io metto anche Nel Labirinto del Fauno, ottimo filmetto.
22 – IL TUO FILM HORROR PREFERITO:
Nella categoria horror io faccio entrare, così, in amicizia i film di Rob Zombie (tutti, si): questo perché sono allucinati e non seguono fedelmente le regole dell’horror (La Casa dei Mille Corpi è uno degli esempi lampanti). Le saghe di Jason, Freddy etc etc sono sicuramente nella lista. Poi cosa posso metterci? A me piacciono anche le perverse trappole che si trovano nei vari Saw (anche se hanno finito l’idea per la trama dopo il primo film). Shining entra di diritto. Per divertimento inserisco anche Dead Snow (solo perché mi diverte vedere nazisti zombie che ritornano in vita per uccidere dei ragazzi ahahah).
23 – IL TUO THRILLER PREFERITO:
Direi senza ombra di dubbio il grande Memento. Millennium mi è piaciuto. Il Cigno Nero è inserito come Thriller (interessante). Il Silenzio degli Innocenti sicuramente… e potrei continuare altre ore…
24 – IL TUO FILM DI ANIMAZIONE PREFERITO:
Mm… io metto Chi Ha Incastrato Roger Rabbit? Geniale.
25 – IL TUO FILM DOCUMENTARIO PREFERITO:
Supersize me, mi è piaciuto parecchio. Twenty (biografia musicale sui Pearl Jam, idem). Fahrenheit 09/11 mi era piaciuto ma l’ho visto tantissimo tempo fa (anche se è di parte etc etc etc).
26 – IL TUO FILM PREFERITO IN LINGUA STRANIERA:
Io li guardo tutti in lingua straniera… e poi tutti i film che ho segnato sono in lingua straniera… ma che domande sono? Praticamente significa che sono strutturate solo per citare film italiani? Ma che porcheria.
27 – IL TUO FILM INDIPENDENTE PREFERITO:
Ammetto che ho dovuto cercare in Wikipedia quali sono i film indipendenti… ma da quanto ho visto 28 giorni dopo lo è… perciò direi che lo metto come uno dei miei preferiti (visto che lo è). Anche Billy Elliot mi è piaciuto particolarmente.
28 – IL FILM PIU’ ASSURDO CHE TU ABBIA MAI VISTO:
Troppi. Ed al momento non mi vengono in mente esempi decenti… The Manson Family è assurdo a modo suo, ma non assurdo nel senso di senza senso, capito no?
29 – IL TUO FILM PREFERITO DA BAMBINO:
Probabilmente i Goonies o Stand By Me. Ma non mi ricordo decentemente la cosa. 
30 – IL TUO FILM PREFERITO L’ANNO SCORSO:
Perciò dovrei citare un film del 2013… mm… Django Unchained sicuro poi vediamo… La Vita di Adele è stato un film particolare (e non andate sullo scontato con le scene di sesso eheheh). I Sogni Segreti di Walter Mitty, pur non essendo un capolavoro a 360°, aveva il suo candore. The Lone Ranger mi è piaciuto, divertente e leggero come ci si può aspettare da un film Disney. E via così…
La domande sarebbero finite ma prendo spunto da Il Succo di Mela e aggiungo:

31 – IL TUO FILM DI FANTASCIENZA:
Io punto, in primis, su Terminator (il primo)… al secondo posto arriva Alien (tutta la serie, anche se il quarto mi arriva allo stomaco come un pugno, veramente pesante da guardare… mamma che porcheria a volte…). Non considero neanche i vari Alien vs. etc etc.. Star Wars lo metto nella fantascienza (i primi 3… i prequel sono nella categoria Porcheria).
32 – IL TUO FILM DI GUERRA:
Io non riesco a capire come non ci sia una categoria a sé per questa tipologia di film. Comunque un Salvate il Soldato Ryan è dentro sicuramente, Black Hawk Down anche, Full Metal Jacket, Good Morning Vietnam (anche se di guerra c’è poco…), La Caduta, Shindler’s List

30 pensieri su “Overdose da Film

  1. firesidechats21

    Abbiamo gusti decisamente simili! Però confesso di non aver mai visto il pluricitato “nel nome del padre”….via nella lista! 😀

    1. Mai visto “Nel Nome del Padre”? Quasi quasi ti tiro via il follow, ma mi sei simpatico, perciò lo tengo (e penso che questa sia la vera condanna… non il toglierlo 😀 ahah).

      Comunque sono solo una parte dei film che vedo, ho visto o amo… gli altri non mi sono venuti in mente al momento, questo è sicuro 😉

  2. Ovviamente abbiamo gusti piuttosto diversi! (come poteva essere altrimenti?) 🙂
    Ti apprezzo per ‘Ragazze interrotte’ e sta sera mi sa che mi guardo A love song for Bobby Long.(ho visto il trailer ed è proprio il genere che piace a me!).Piangerò,già lo so.
    Comunque non ne ho conosco davvero tanti,mi informerò! 😀
    Nota su Rob Zombie:apprezzo più la musica che i film. Guardo horror da quando ho sei anni,non mi ha mai spaventata nulla,ma i suoi film li trovo pieni di vioenza fine a se stessa. Cioè bo!

    1. Che strano eh!? 😀 aspetto di vedere una tua lista (o l’hai già fatta ed io, che sono leggermente attempato, non l’ho vista?). Comunque sia Ragazze Interrotte è un bel film, a parte Wynona Rider che mi sta leggermente sul groppone, anche se meno che in altri film… e A Love Song For Bobby Long è bello. Delicato ma bello. Mi piace persino Travolta che, fuori da Pulp Fiction, fatico a digerire (e poi c’è Scarlett Johannson 😀 eheheh).
      Fammi sapere cosa ne pensi di quelli che scopri!! 🙂

      Per Rob Zombie. Io non seguo molto l’horror… sinceramente non l’ho mai apprezzato tantissimo e Zombie mi diverte per la brutalità fine a sé stessa (eh già) e per quella vena psichedelica che apprezzo.
      La musica di Rob è lercia e CI PIACE 😀

      1. ahahahahahahahahahahahahah 😀
        Non voglio sapere… spero che il film, in sé, sia piaciuto. Ok, ok, a volte ho l’animo “delicato”, ma in fondo un bel film è tale in ogni caso. Io non mi fermo sul genere, se merita, io lo guardo.

      2. 😀 ottimo! Comunque ti avevo detto che meritava. Un film che è falsamente romantico, perché ci sono tante personalità distrutte (il rapporto malato fra il vecchio professore e l’allievo, fra l’allievo e la ragazza… e via dicendo). Questo è quello che mi piace. Non è sdolcinato, ha qualcosa di particolare nella sua delicatezza.

  3. Minchia mi si è cancellato tutto quello che avevo scritto. Sono con il telefono, incubo. Volevo dire che i nostri gusti non sono così diversi come credevi. Semplicemente io sono un po’ più … “Matura” … E in più nella mia famiglia sono molto cinefili e mi hanno sempre fatto vedere film vecchi. Ma quasi tutti quelli che hai citato mi sono piaciuti moltissimo! Da nel nome del padre ad Indiana Jones, Alien, the million dollar baby e i Blues Brothers!

    1. Infatti quelli che hai citato erano film che io non ho mai apprezzato particolarmente. Non dico che sono brutti, si vede che non mi viene in mente di guardarli come “svago”.
      E figurati che mi sono dimenticato una scarica di film come Animalhouse, Un Pesce di Nome Wanda (che mi fa morir dal ridere eheheh) o Brian di Nazareth…. eheh

    1. Nichirenelena.

      mi piace molto anche A love song for bobby long e molti altri film che hai messo. Abbiamo quasi gli stessi gusti, a parte per UMA e per alcuni horror, che non conosco 🙂

      1. UMA?! 😀
        Io e gli horror non ci frequentiamo tanto ad essere sincero 😉 comunque qualcosa mi piace.
        Effettivamente non ho messo molti film estremamente impegnati adesso che rileggo 😀 ahaahh

      1. Nichirenelena.

        Anche io continuo a ritenerlo il mio preferito, diciamo che ho un’adorazione anche io per Daniel Day Lewis. Anche l’attore che interpretava il padre, Postlethwaite, è un grande attore, peccato sia morto.

      2. Nichirenelena.

        Nel nome del padre mi smuove molto, non solo perché è un pugno nello stomaco per la sua durezza, ma per qualche ragione particolare che non ho mai capito. Mio padre fin da bimba mi ha fatto vedere certi film, tipo questo o The elephant man o Un lupo mannaro americano a Londra… con film tipo questi ho un rapporto particolare, ecco.

      3. Si si, un film crudo, violento, con delle problematiche relazionali fra padre-figlio e via dicendo… un film abbastanza complesso e sfaccettato. Soprattutto una bella crescita da parte di Daniel Day-Lewis che parte ragazzotto per diventare un vero uomo.

    1. Mmm… non vedo altri tuoi commenti (a parte quello precedente sui gusti similari, che ho approvato unicamente stamattina visto che ieri non avevo internet disponibile).
      In televisione c’era Indiana Jones?! 😀

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...