Geometrie di specchi e giochi di luce

Il sole disegnava geometrie di luce sul pavimento mentre Jarolim, con il telefono attaccato all'orecchio, camminava irato avanti ed indietro. "No, no, no! Questo non si può fare. Ho consegnato il faldone con tutti i documenti per tempo" Silenzio. "Assolutamente no. Puoi tranquillamente dire al tuo collega che, se fa storie, vengo la e gli …

Leggi tutto Geometrie di specchi e giochi di luce

Annunci

R.I.P (Randomici Itineranti Pensieri)

Dovrei. Dovrei alzarmi da questo tavolo. Prendere e andarmene. Mettere il cappello, chiudere la giacca e girare le spalle. Senza salutare. Senza un cenno di commiato. Dovrei prendere e andare a cucinare, vestirmi, lavarmi i denti. Fare la spesa o lavare il pavimento. In silenzio e con costanza. Ma non posso. Non posso alzarmi perché …

Leggi tutto R.I.P (Randomici Itineranti Pensieri)