30 giorni di libri – giorno ventidue

Siamo a otto libri dalla conclusione di questa avventura. Compreso questo giorno, siamo a nove libri… uno lo togliamo e ne restano? Ebbene si, dal tono delle domande sapete dove vado a parare e questa è la domanda di oggi:

GIORNO 22 – UN LIBRO CHE HAI LETTO DA PICCOLO:

Ammetto che, da piccolo, è un termine estremamente vago. Avendo già citato libri come Il Piccolo Principe e Cion Cion Blu, vado su un nuovo libro che mi viene in mente così, alla buona. Questo racconto è un libro di Tolkien, ma non è il classico Lo Hobbit (che ho letto da piccolo) né Il Signore degli Anelli (che ho letto un pochino dopo il “piccolo”)… il libro è Il Cacciatore di Draghi.
Non mi ricordo la trama, perciò non farò la recensione. Mi ricordo che è un libretto piccolo, leggibile, scorrevole. Mi ricordo questo ed il fatto che mi sia venuto in mente è un ottimo segnale, no?

Annunci

17 Replies to “30 giorni di libri – giorno ventidue”

      1. Mica mi sminuisco… penso veramente che ci sia una memoria selettiva… il peggio l’ho dimenticato.

        Ma figurati, mi basta vedere i film che guardi… pensa te i libri… 😉

      2. Penso si si… con i film è incredibile. Troppi.
        Per i libri è leggermente più semplice, questo si. Quelli che ti piacciono, che hai cari, beh, risaltano.

      3. ma secondo te la proroga dei film la devo fare sempre ponendo delle domande o solo continuando a casaccio a parlare di film che ho a cuore?
        e poi continuare dal 31esimo giorno o metterne uno ogni tanto sul blog? mi interessano i tuoi consigli doc!

      4. Secondo me puoi continuare senza domande, parlare solo di film e di ciò che ti piace 🙂
        Io finirei con il 30 film e poi inizierei qualcosa come “spin off” o altre cose… sai un titolo diverso ma che faccia vedere che prosegue un discorso cinematografico 😉
        parere personale eh! 🙂

    1. Guarda, anche io ho letto tutti i tolkien che hai citato! 🙂 il SIlmarillion mi aveva stufato a suo tempo (in più dovrebbero esserci altri racconti, una cosa come “racconti incompiuti”? non mi ricordo ehehe), ma questo l’ho trovato per puro caso… quando l’ho comprato, wikipedia non esisteva ahahaha… l’ho raccolto per caso da una pila di libri 😀
      La caduta di Artù… ne ho sentito parlare.. devo informarmi meglio.. forse gli do una possibilità! 😉

      1. il silmarillion non sono riuscira a finirlo! 🙂

        la caduta di artù non credo lo legerò…è scritto in versi pare…non è proprio un racconto…non credo di riuscire ad affrontarlo.

      2. Neanche io… ma non dirlo a nessuno (che già pensano che sono ignorante, se poi capiscono che lo sono… sono fregato ahahah).

        Scritto in versi? O Mio Dio. No. Lascio stare. Via. Vade Retro. Sita Sita Satana! 😀

Si!?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...